Fattori naturali terapeutici

Acqua termale, fango e torba

Alle Terme Dobrna disponiamo di tre fattori naturali terapeutici riconosciuti da parte del Ministero della sanità della Repubblica di Slovenia: acqua termale, fango e torba.

Acqua termale

La sorgente calda a Dobrna era conosciuta già dagli antichi celti e dai romani. Nel 1403 l’acqua venne impiegata per la prima volta a scopo terapeutico. È dal 1542 che l’acqua termale di Dobrna viene considerata il mezzo ideale per la cura di malattie
ginecologiche, urologiche e reumatiche, nonchè di altre patologie e lesioni del sistema motorio. L’acqua termale alcalina con la sua temperatura alla sorgente che si aggira dai 35 ai 36,5 °C, il contenuto di quantità ideali di calcio, magnesio e carbonato idrogenato, è il fattore terapeutico principale alle Terme Dobrna.

Grazie agli ioni di calcio contenuti dall’acqua, l’acqua termale di Dobrna ha una funzione antiinfiammatoria e antiallergica anche croniche di organi del sistema digerente.

Il Ministero della Sanità ha certificato l’acqua termale come fattore naturale curativo.

Composizione dell’acqua termale

Elemento g/l Elemento g/l
Litio 0,000005 Calcio 0,0744
Sodio 0,00393 Potassio 0,00093
Magnesio 0,0210 Clorite 0,00110
Alluminio 0,000014 Solfato 0,0179
Zinco 0,000034 Idrogenocarbonato 0,3186
Nitrato 0,00142 Ferro 0,000026
Idrofosfato 0,00005 Rame 0,000016

 

FANGO

Il fango è un peloide inorganico, una roccia vulcanica trasformata in argilla conosciuta come bentonite. La bentonite macinata viene miscelata con acqua termale. Il fango ha un effetto termico e meccanico. Riscaldato a 40- 45 °C accelera il metabolismo, stimola processi di guarigione e riparazione nei tessuti, ammorbidisce le cicatrici e ne favorisce la guarigione. Il fango viene usato sotto forma di impacco o di bagno di fango. Gli impacchi e i bagni di fango sono raccomandati per il dolore alle articolazioni, alla colonna vertebrale o alla zona lombare, o per dolori muscolari e disturbi reumatici.

Favorisce il metabolismo, accelera la sudorazione e l'escrezione dei prodotti di scarto, promuovendo così la disintossicazione del corpo.

TORBA

La torba è un peloide organico. Contiene residui vegetali deteriorati contenenti basse dosi di ormoni estrogeni. La torba ha un effetto termico, chimico e meccanico. Miscelata con acqua e riscaldata a 40-45 °C accelera i processi di guarigione nel corpo e stimola il metabolismo. Come il fango, riduce e ammorbidisce e le cicatrici e ne favorisce la guarigione.

I bagni di torba sono raccomandati per promuovere le funzioni dell'organismo e per rafforzare le capacità di difesa del corpo, per il miglioramento della mobilità articolare e per alleviare dolori di origine reumatica e degenerativa.