Il banchetto di bacco

Assaporate la vita nello stile degli antichi romani

La nostra storia culinaria si intreccia anche con la ricca storia delle terme. Per onorare questa storia, abbiamo preparato uno speciale Banchetto di Bacco - una festa nello stile degli antichi romani. Il banchetto è un’esperienza indimenticabile. Gli ospiti indossano le toghe e le corone di alloro tipiche degli antichi romani e tutti i piatti serviti possono essere mangiati con le mani, proprio come facevano gli antichi romani.

UNA STORIA CHE ISPIRA

A Terme Dobrna non mancano mai le occasioni per fare festa! Qualunque sia l’occasione, vogliamo sempre organizzare una celebrazione speciale che creerà bei ricordi e forti legami, grazie ai quali la vita o il lavoro saranno ancora più autentici e ancora più prolifici in futuro.

Con tutto ciò in mente, abbiamo preparato per voi un evento molto speciale che prende spunto dalla ricca storia delle Terme Dobrna. Dai documenti antichi è evidente che gli effetti curativi della nostra acqua termale e le bellezze naturali di Dobrna erano ben noti già ai tempi degli antichi romani, che visitavano i nostri luoghi. Come sicuramente saprete, gli antichi romani sapevano come godersi la bella vita ed era loro consuetudine organizzare banchetti e feste in onore del dio Bacco, il dio del vino e della gioia.

Informazioni

ORARIO DI APERTURA

La cantina vinicola si trova sotto la Vila Higiea e si apre per feste private e con prenotazione.

PRENOTAZIONI E CONTATTI

T: +386 3 78 08 164 o +386 3 78 08 110
E: info@terme-dobrna.si

IL PROTOCOLLO DEL BANCHETTO

È con grande piacere che alle Terme Dobrna dedichiamo una parte della nostra straordinaria e variegata offerta al dio Bacco, con i Banchetti di Bacco. Ovviamente, ci impegniamo a rispettare il suo protocollo:

Tutti gli ospiti ricevono un bicchiere di benvenuto al loro arrivo.
L'ingresso alla cantina vinicola è attraverso il corridoio del castello, illuminato dalle torce nel giardino.
Gli ospiti devono lavarsi le mani nell’apposita vaschetta.
Il dress code obbligatorio consiste in toghe romane e corone di alloro.
Prima dell’inizio del banchetto vengono scelti il re e la regina della serata. 
Il signore di casa invita gli ospiti a sedersi al tavolo pieno di pietanze, mentre uno dei servitori che rappresenta la voce del popolo legge il menù.
Gli ospiti devono mangiare con le mani.
Agli ospiti viene servito il vino bianco o rosso dalla cantina romana.
Gli ospiti hanno un solo dovere: divertirsi!
Se decidete di partecipare al Banchetto di Bacco, potete aspettarvi una notte indimenticabile all’insegna del divertimento, che spesso non finisce prima del mattino del prossimo giorno. L'atmosfera rilassata, lo spirito del passato, il cibo abbondante e delizioso e i rari momenti in cui possiamo dimenticarci delle norme e delle convenzioni di tutti i giorni, garantiscono una festa aziendale di fine anno un po’ diversa di cui si parlerà a lungo. 


Il numero minimo di partecipanti è 12, mentre il numero massimo è 30. Per le occasioni speciali è possibile organizzare banchetto per fino a 150 persone nella grande sala o nella piccola sala delle Terme Secolari (Zdraviliski dom).